Prugne pancettate

Questa ricetta è una delle più semplici da realizzare ma che è allo stesso tempo di grande effetto e, naturalmente, deliziosa.
Le prugne ben si sposano con l’affettato grasso che tende ad esaltare l’acidità del frutto senza essere stucchevole o troppo dolciastro.
Noi le proponiamo come aperitivo, come finger food ideale per una cena con gli amici in questo periodo frenetico delle feste o perché no, come entrata perfetta per il cenone di Capodanno.

Ingredienti per 2 persone
8 prugne secche
8 fette di pancetta

Preparazione
Snocciolare le prugne con l’aiuto di un coltello cercando di non distruggere troppo il frutto; avvolgere ogni singola prugna con una fetta di pancetta fermandola con l’aiuto di uno stuzzicadenti.
Riscaldare la padella a fuoco vivace quindi gettarvi dentro le prugne pancettate facendole rosolare brevemente su entrambi i lati.
Togliere dal fuoco e servire.

Annunci

Commenta Kwi'zi:nz

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...