Cuori alla vaniglia

Autunno fa rima con pioggia e brutto tempo e Genova in questo periodo dell’anno è sferzata continuamente da forti raffiche di vento, acquazzoni e rombo di tuoni.
Il lato bello di questo periodo è che le strade si ricoprono di foglie gialle e arancio, l’aria profuma dell’odore della pioggia e il rumore più bello è quello delle gocce che battono sulle persiane.
Autunno fa rima con comfort food,con coccole, piccoli vizi ma soprattutto con biscotti.

Ingredienti
185gr di burro morbido
230gr di zucchero fine
1 stecca di vaniglia
300gr di farina

Preparazione
Tagliare il burro a pezzetti e lavorarlo fino ad ottenere una crema morbida con lo zucchero e l’interno della bacca di vaniglia; aggiungere quindi l’uovo e continuare fino a quando non sarà ben incorporato il tutto.
Aggiungere la farina setacciata e lavorare fino ad ottenere una frolla compatta e che non si sfalda; coprire con la pellicola e lasciare a raffreddare in frigorifero per almeno un’ora.
Scaldare il forno a 180°, stendere la frolla col mattarello lasciandola però spessa e ricavare dei cuori con l’aiuto di un tagliabiscotti, cospargi la superficie con un po’ di zucchero quindi infornare per non più di minuti lasciando raffreddare completamente prima di servire.

Annunci

Commenta Kwi'zi:nz

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...