Bretzel

Inizia Dicembre…the most wonderful time of the year! e inizia la magia del Natale con le luci, l’atmosfera, le cene in famiglia, l’albero e le tradizioni che da sempre ci accompagnano si da piccoli.
Quindi ecco una serie di ricette per questo magico e fantastico periodo; abbiamo voluto iniziare con una ricetta mai provata ma che abbiamo sempre voluto fare perché ne andiamo ghiotti: i bretzel o pretzel.
Questi paninetti salati sono tipici della tradizione altoatesina e a noi ricordano proprio le fredde sere invernali dove cerchi un bel posto al caldo dove mangiare e alla fine il ristornate bavarese con i canederli e li stufati ti conquista sempre; e quale migliore accompagnamento a una bella birra se non un bretzel dorato e ancora caldo?
Buon inizio di Dicembre e buoni bretzel dorati

Ingredienti (per 8/9 pezzi)

-impasto-
250ml acqua tiepida
lievito secco in bustina (7g)
250gr farina tipo 2
250gr farina manitoba
30gr burro morbido
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale

cottura
2l di acqua
60 gr di bicarbonato (non ho trovato la soda caustica per alimenti)
1 cucchiaino di sale

finitura
fleur de sel o sale grossoTrentinTr

Preparazione
Per prima cosa unire e mischiare le due farine, il lievito e lo zucchero, creare la fontana facendo un buco nel centro quindi unire l’acqua tiepida e impastare per almeno 7 minuti; aggiungere quindi il burro a tocchetti e il sale e reimpastare il tutto. Lasciare lievitare per almeno 30 minuti in luogo tiepido.
Dividere l’impasto in 8/9 pezzi da 100gr l’uno e dare la tipica forma del bretzel (sembra la cosa più difficile al mondo ma vi assicuro che se cercate dei semplicissimi tutorial su Internet ci sono tantissime tecniche anche facilissime).
Ritagliare dei quadrati di carta forno della dimensione dei bretzel e adagiarli sopra (sarà più facile spostarli) lasciarli quindi lievitare in luogo tiepido per altri 30 minuti quindi spostarli in frigo per 1 ora.
Passare alla sbollentata ( io ho usato il bicarbonato perchè non ho trovato la soda caustica, nel caso informatevi bene su utilizzo, sicurezza e dosi); mettere l’acqua a bollire, quando raggiunge il bollore aggiungere il bicarbonato quindi intingere i bretzel in maniera uniforme per non più di 20 secondi, passarli poi in una teglia coperta di carta forno, inciderli sul lato lungo con un coltello molto affilato e cospargerli con abbondante sale.
Infornare a 220° per 20 minuti, forno ventilato.

Annunci

Commenta Kwi'zi:nz

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...